LO SAPEVI CHE LA DISTRIBUZIONE E’ IN CONTINUA CRESCITA??

 

Durante la conferenza stampa di presentazione di Venditalia, la fiera internazionale della distribuzione automatica, che si terrà dal 6 al 9 Giugno a Milano, sono stati presentati i dati del settore dell’anno precedente (elaborati da Accenture per conto di CONFIDA).


I dati raccolti hanno riportato un giro d’affari pari a 3.5 miliardi di euro e 11.1 miliardi di consumazioni complessive (sia per il vending che per il porzionato, cialde e capsule).


In italia ha chiuso il 2017 in crescita con +3.5% rispetto al 2016.

La distribuzione automatica è cresciuta del +1.78% per un valore di 1.8 miliardi di euro per un aumento del +5.1% generato da 6.1 miliardi di consumazioni.


In particolare, la crescita del consumo di bevande fredde (+5.01%), che rappresentano il 19.7% delle erogazioni totali. Specialmente i consumi di acqua (+5.80%) che, con oltre 760 milioni bottigliette d’acqua, costituisce il secondo prodotto più venduto dalle vending machine dopo il caffè.


Mentre il porzionato ha fatturato 1,7 miliardi di euro per un aumento del 5,1% generato da 6.1 miliardi di consumazioni.


Gli snack valgono il 15,5% delle consumazioni (+0.58%) sotto la spinta di cioccolato ( +3.19%) e biscotti ( +4.55%).


Anche il parco macchine si è lievemente incrementato: +0,65% nel 2017. Sono oltre 810.000 le vending machine installate lungo lo Stivale, che fanno dell’Italia il primo Paese in Europa per numero di distributori automatici (seguito dalla Francia con 590 mila vending machine e dalla Germania con 550 mila).


 I distributori sono diffusi principalmente nell’industria (35%), seguita dagli uffici privati (15%), dal commercio (13%), dal mondo della scuola e dell’università (13%), dagli ospedali (11%), dagli uffici pubblici (6%) e dai luoghi di transito (4%) e di svago (3%).

 

Fonte: https://www.vendingnews.it/dati-di-settore-nel-2017-la-distribuzione-automatica-segna-35/